La Germania conferma di volere i negoziati da gennaio

L’Ambasciatore tedesco a Belgrado, Heinz Wilhelm, ha dichiarato oggi che il processo di adesione alla UE dovrebbe iniziare a gennaio.

“I negoziati inizieranno con l’apertura del capitolo 36, che riguarda il Kosovo e i rapporti della Serbia con i Paesi limitrofi. Il processo di adesione deve procedere parallelamente con il miglioramento de rapporti con Pristina”, ha dichiarato Wilhelm, svelando il contenuto del documento che Berlino e Londra hanno proposto al Consiglio d’Europa come base per i negoziati con la Serbia. L’Ambasciatore ha detto di non essere a conoscenza della presunta posizione della Germania che, stando alle parole di Dacic di ieri, potrebbe spingere per un rinvio dell’apertura dei negoziati in base all’esito dell’incontro di venerd’ prossimo tra Belgrado e Pristina.

(blic.rs, 10.12.2013)

serbia-UE

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top