La fusione tra la Fiat e la Renault influenzerà in qualche modo la produzione a Kragujevac?

I dipendenti della Fiat Chrysler Automobiles Serbia di Kragujevac sono preoccupati a causa della notiza della possibile fusione di questa azienda con la Renault, mentre dalla gestione operativa assicurano che una tale mossa non inciderà sul piano di lavoro dell’impianto, scrivone il giornale Novosti.

Come è stato scoperto, la Fiat di Torino ha annunciato ufficialmente che la fusione con la Renault non disturberà sostanzialmente il piano di funzionamento della fabbrica di Kragujevac fino al 2022.

Inoltre, le linee di assemblaggio per la produzione del nuovo SUV saranno verificate alla fine dell’anno per avviare la produzione nel 2020.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

La gestione della Fiat, con sede a Kragujevac, alle frequenti speculazioni dei media sulla sopravvivenza di questa azienda, afferma che non sono fondate e che portano solo a preoccupazione tra i lavoratori. Essi ricordano che durante lo scorso anno, ai lavoratori è stato chiaramente spiegato che questa società è coperta dal piano di produzione di questo gruppo per i prossimi cinque anni e che le affermazioni sulla chiusura non sono serie.

I lavoratori si sarebbero ulteriormente preoccupati anche a causa dell’informazione secondo cui la direzione della Fiat di Kragujevac, avrebbe chiesto al Ministero competente di approvare ai lavoratori altri 95 giorni di congedo retribuito.

Zoran Markovic, presidente del sindacato indipendente della società, ha detto per Novosti che, in caso di richiesta di approvazione per più di 45 giorni lavorativi di congedo retribuito, si deve ottenere anche il parere del sindacato, e loro finora non hanno ricevuto nulla.

Egli afferma che i dipendenti sono preoccupati perché alcuni media hanno riportato tali informazioni, e i lavoratori hanno già avuto 30 giorni di congedo retribuito quest’anno.

https://kamatica.com/vest/koliko-ce-spajanje-renoa-i-fijata-uticati-na-proizvodnju-u-kragujevcu/58713?fbclid=IwAR14ki_YADlTC6VBo6c6VE0i9-DvdomiFHfPinqPdVA2uEW5tnyg578x1Uw

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Fiat, Kragujevac, lavoratori, Renault
Inizia la costruzione del Centro Dati a Kragujevac – Prossimamente patenti di guida e certificati tutti online

A Vranje perse le tracce dell’investitore russo della fabbrica Spilit – 400 lavoratori rimasti disoccupati

Close