La finlandese PKC inizierà la costruzione di una nuova struttura a Smederevo. Lavoro per altre 1.000 persone

La società finlandese di produzione di cavi automobilistici “PKC”, che opera da cinque anni a Smederevo, avvierà la costruzione di un impianto di produzione di 10.000 m2 il 30 settembre, in cui installerà nuove macchine e impiegherà altri 1.000 lavoratori.

La sindaca di Smederevo, Jasna Avramovic, ha dichiarato a “Tanjug” che il nuovo investimento da parte della società finlandese ammonterà a 50 milioni di euro.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

“PKC” ha operato fin dall’inizio in un padiglione in affitto di 19.000 m2 e su 5,3 ettari di terra, che sono di proprietà della città, e recentemente l’Assemblea di Smederevo ha adottato una proposta per vendere quello spazio e quel terreno.

Jasna Avramovic ha dichiarato che la città aveva costruito lo spazio con un prestito di 7,8 milioni di euro, di cui 5,8 milioni di euro per l’edificio, mentre i restanti 2 milioni di euro per le infrastrutture secondarie più un’altra area più piccola di 3.000 m2 che viene data in affitto.

Il valore stimato della struttura è di 6,3 milioni di euro, ha affermato la Avramovic, aggiungendo che la società finlandese ha pagato 4 milioni di euro di contratto di locazione dal 2015 ad oggi.

“Ciò significa che la futura vendita dello stabile, più il denaro derivante dal contratto di locazione di 4 milioni di euro, quando verrà pagato l’intero prestito genererà 2,5 milioni di euro di utile. Inoltre ci sarà profitto attraverso le imposte sul reddito di 2.700 dipendenti e, naturalmente adesso altri 1.000; oltretutto l’area di 3000 m2 e le infrastrutture di viabilità rimarranno alla città”, ha concluso la Sindaca.

L’annuncio per la vendita del padiglione e del terreno è stata annunciata il 6 settembre mentre l’apertura delle buste con le offerte è prevista il 27 settembre.

https://www.ekapija.com/news/2629367/finski-pkc-pocinje-gradnju-novog-pogona-u-smederevu-posao-za-jos-1000

Photo credits: “Paul Laragy/shutterstock.com”

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top