La finlandese PKC inizia la costruzione di una nuova struttura a Smederevo dove assumerà 1.200 lavoratori

Il produttore finlandese di cavi per automobili “PKC” ha iniziato la costruzione di nuovi impianti nella zona industriale di Smederevo; un investimento che consentirà ad altre 1.200 persone di trovare lavoro nei prossimi anni.

La sindaca di Smederevo Jasna Avramovic, assieme ai rappresentanti della “PKC Wiring Systems” e gli appaltatori della “ITG Smederevo” ha partecipato alla cerimonia di inizio dei lavori di espansione della fabbrica, vale a dire la costruzione di nuovi 11.000 m2 per gli impianti di cablaggio.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

La sindaca ha sottolineato che questa espansione avrà l’effetto di migliorare gli standard e l’esistenza degli abitanti di Smederevo nonché aumenterà il tasso di natalità della popolazione.

Dopo la “HBIS”, la “PKC Wiring Systems” è l’impianto più importante per la città di Smederevo, una “fabbrica senza camino, con una storia ecologicamente esemplare”, ha dichiarato la Avramovic.

Come affermato in precedenza, il piano della “PKC” prevede di investire 20 milioni di euro per l’acquisto del terreno e l’infrastruttura, nonché per l’acquisto e la ricostruzione del capannone esistente e la costruzione di una nuova ala produttiva.

https://www.ekapija.com/news/2671868/finski-pkc-poceo-gradnju-novog-pogona-u-smederevu-proizvodjac-kablova-za-auto

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Jasna Avramobic, PKC
La finlandese PKC inizierà la costruzione di una nuova struttura a Smederevo. Lavoro per altre 1.000 persone

Close