La Fiera internazionale del turismo a Belgrado dal 20-23 febbraio

L’Egitto sarà il Paese partner del più grande evento turistico della regione, sotto lo slogan “La strada ai tuoi piedi”. L’ambasciatore egiziano in Serbia, Amr Aljowaily, ha detto ai giornalisti che la Fiera del turismo sarà la base per rafforzare la partnership dei due Paesi; è stato raggiunto un accordo di intesa tra i Ministeri del turismo, per un comitato economico congiunto e un consiglio aziendale congiunto, e sono stati firmati tre accordi di cooperazione tra sei città in Egitto e Serbia.

La direttrice generale della Fiera di Belgrado, Danka Selic, ha affermato che insieme alla 42° Fiera del turismo, se ne terranno altre tre: la Fiera internazionale del vino “BeoWine”, la Fiera internazionale degli hotel e dell’ospitalità “Horeca – Attrezzature” e la Fiera del souvenir.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

Quest’anno saranno presenti 900 espositori, di cui oltre 700 nella Fiera del turismo, provenienti da 40 Paesi. Per Sri Lanka, Slovacchia e Kenya sarà la prima volta.

Il segretario di Stato presso il Ministero del commercio, del turismo e delle telecomunicazioni, Miroslav Knezevic, ha dichiarato che le aspettative della Fiera del turismo sono elevate, come indicato dai 150 incontri già programmati tra società nazionali e non.

Il 2019 è stato un anno record per la Serbia con 3,7 milioni di turisti e oltre 10 milioni di pernottamenti.

La Fiera del turismo sarà aperta ai visitatori nei giorni feriali e il sabato dalle 10 alle 19, mentre la domenica dalle 10 alle 18. Il prezzo di un biglietto singolo sarà di 400 dinari, i biglietti comitiva costeranno 300 dinari mentre i biglietti famiglia 800 dinari.

http://novimagazin.rs/vesti/medjunarodni-sajam-turizma-u-beogradu-iduce-nedelje

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Belgrado, Egitto
metropolitana
Goran Vesic: “A fine anno inizieranno i lavori per la metro di Belgrado”

Approvato il prestito per la costruzione della nuova clinica pediatrica “Tirsova 2”

Chiudi