La Fiat diventerà completamente elettrica in Europa nel 2027; e la fabbrica di Kragujevac?

Il rapporto finanziario dell’azienda “Stellantis” afferma che il marchio Fiat diventerà completamente elettrico in Europa a partire dal 2027. Nell’ambito di tale strategia, l’offerta del marchio italiano sarà arricchita da un altro modello elettrico, attualmente sconosciuto, nel 2022 o nel 2023. Il rapporto finanziario non offre altri dettagli sui piani futuri di “Stellantis” per il marchio Fiat.

La società afferma che la 500e nel 2021 è stata l’auto elettrica più venduta nel segmento A, che comprende per lo più piccole city car, in 12 Paesi in tutto il mondo. Le vendite globali di piccoli veicoli elettrici sono state di circa 44.000 unità.

L’anno scorso il capo della Fiat, Olivier Francois, aveva parlato dei piani per il futuro del marchio. “Stiamo esplorando il territorio della mobilità sostenibile per tutti: questo è il nostro progetto più grande. Tra il 2025 e il 2030 la nostra linea di prodotti diventerà gradualmente solo elettrica. Questo sarà un cambiamento radicale per la Fiat”.

Affinché si attui una maggiore elettrificazione, la “Stellantis” investirà oltre 35 miliardi di dollari entro il 2025 nell’elettrificazione. Parte del denaro trasformerà lo stabilimento di Mirafiori a Torino, in Italia, in un centro di produzione per veicoli elettrici. La casa automobilistica sta inoltre investendo denaro in una sede a Termoli per la produzione di batterie agli ioni di litio. Lo stabilimento Fiat di Kragujevac non si menziona.

https://www.ekapija.com/news/3598655/fiat-2027-godine-postaje-potpuno-elektrican-u-evropi-kragujevac-se-ne-pominje

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top