La danese Fruits&Berries apre un bando per i produttori di frutta dell’area di Nis

Il consorzio agricolo danese, Fruits&Berries, impegnato nei programmi di sviluppo di produzione di frutta nel sud della Serbia, ha annunciato un nuovo bando per l’assegnazione di un pacchetto di fondi per l’attuazione di nuovi centri di produzione e raccolta, organizzati secondo le norme internazionali.

Potranno concorrere le imprese e le cooperative impegnate nella produzione o trasformazione di ciliegie, amarene, prugne, lamponi, fragole, mirtilli e more.

Al bando, che sarà aperto fino al 30 settembre, potranno concorrere gli agricoltori e le aziende che hanno avviato o intendono avviare un sistema di produzione che sia conforme alle norme europee per quanto riguarda la qualità degli standard di sicurezza alimentare, come GLOBAL GAP, ISO 22000, ISO 14001 e HACCP.

Anche per questo bando, l’azienda danese ha rivolto il suo invito a partecipare alle aziende che provengono dall’area sud della Serbia (Nis, Topličkog, Jablanica, Pčinj e Pirot). Tutte le informazioni sono consultabili sul sito della Fruits&Berries.

frutta-rossa-e-blu

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top