La Croazia ha riaperto le frontiere con la Serbia

La frontiera serbo-croata è stata riaperta oggi alle 17 e tutti i veicoli passano senza difficoltà, e il ritiro delle contromisure serbe verrà adottato dal Consiglio dei Ministri convocato per le 21.

La Croazia, dopo i messaggi molto netti da parte dell’Unione europea, ha ritirato le sanzioni introdotte a causa della crisi con i rifugiati, introdotta nella notte tra la Domenica e il Lunedì.

I valichi di Bajakovo e Tovarnik sono aperti a tutto il traffico senza restrizioni, hanno dichiarato dal Ministero degli Affari Interni della Croazia. Il Ministro degli interni croato Ranko Ostojic ha sostenuto anche che è ridotta la pressione da parte dei rifugiati provenienti dalla Serbia.

Il primo ministro serbo Aleksandar Vucic ha annunciato oggi che “dal momento in cui la Croazia ritirerà le misure illegali, tornerà tutto come prima”.

Durante il blocco delle frontiere ambedue le economie hanno subito perdite significative, che devono ancora essere quantificate.

(TANJUG, 25.9.2015)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top