La crescita economica della Serbia quest’anno sarà del 2%, ma con grandi rischi

La crescita economica in Serbia quest’anno sarà del 2%, e c’è il rischio che sia ancora più bassa, dicono gli autori della newsletter econometrica Monitor Trimestrale.

Alla presentazione del nuovo numero della newsletter, è stato detto che i rischi per il raggiungimento della crescita economica prevista sono la cattiva stagione agricola, un calo più lento dell’inflazione, l’aumento dei prezzi dell’energia e l’aggravarsi della crisi in Europa.

“All’inizio del 2023 l’economia serba era dominata da tendenze negative. L’attività economica era stagnante, l’inflazione è cresciuta fino a marzo, il tasso di occupazione è solo leggermente in crescita, i salari medi reali sono in calo, i deficit esterni sono diminuiti, l’attività creditizia sta rallentando e i tassi di interesse sono in crescita”, si legge nella pubblicazione.

Si stima che l’inflazione in Serbia, che a maggio si attestava al 14,8%, potrebbe scendere tra il 9 e il 10% entro la fine dell’anno, mentre la proiezione ufficiale è di un 8%.

Il calo dell’inflazione è sostenuto dalla diminuzione dei prezzi globali delle materie prime, degli alimenti, dei metalli e delle fonti energetiche. Inoltre, la Banca Nazionale di Serbia ha inasprito la sua politica monetaria aumentando il tasso di riferimento.

“La sfida macroeconomica principale della Serbia è un calo relativamente rapido e percepibile dell’inflazione. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario un forte coordinamento delle politiche fiscali e monetarie. Per ora, solo le politiche monetarie vanno in questa direzione”, si legge nella newsletter pubblicata dalla Facoltà di Economia di Belgrado e dalla sua Fondazione per il progresso dell’economia (FREN).

(Biznis.rs, 29.06.2023)

https://biznis.rs/vesti/srbija/kvartalni-monitor-privredni-rast-srbije-ove-godine-dva-odsto-uz-velike-rizike/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top