La costruzione del tunnel da Sava al Danubio inizierà nel 2020

L’inizio della costruzione del tunnel tra il pendio del fiume Sava e del Danubio, a Belgrado, è prevista per la fine del 2020, afferma l’urbanista Marko Stojcic.

Egli ha detto che il valore di questo progetto infrastrutturale è compreso tra 90 e 100 milioni di euro.

Stojcic ha aggiunto che il Piano di regolazione dettagliata del tunnel dovrebbe essere adottata oggi, ed la base per la costruzione del tunnel che collegherà la pendenza del Sava al Danubio.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

Egli sottolinea che con la costruzione del tunnel, il nucleo centrale della città si libererebbe dei flussi di traffico del 1%, la velocità media di viaggio aumenterebbe del 10%, mentre il tempo di percorrenza totale sarebbe ridotto del 10%.

Lo studio dellaUniverità di Trasporto, aggiunge Stojcic, mostrerà che con la realizzazione di questo progetto l’emissione di monossido di carbonio nel nucleo centrale della città sarà ridotta del 9%.

“Siamo tutti testimoni che il traffico a Belgrado è difficile e, a causa del gran numero di veicoli, le principali vie di transito sono sovraccariche. Secondo i dati del modello di trasporto di Belgrado 2015, così come dei dati del conteggio del traffico, i percorsi più frequenti sono le strade che collegano i pendii di Sava e del Danubio: Kneza Milosa-Takovska, Brankova-Terazijski tunel-Decanska-Despota Stefana”, dice l’urbanista Stojcic.

Egli ricorda che nel 2008 , l’Urban Planning Institute aveva preparato uno studio dell’Anfiteatro di Sava e nelle loro  conclusioni avevano dichiarato la necessità di pianificare un nuovo collegamento al traffico con maggiore capacità in questa parte della città.

PH:”Ilustracija (Foto: Tommy Lee Walker/shutterstock.com )”

https://www.b92.net/biz/vesti/srbija.php?yyyy=2019&mm=05&dd=16&nav_id=1542741&fbclid=IwAR0mhNDf96Nbzucpd8iNRg2S6NRfcCFtvkpMdE1Rz_oNOb5AjAiEW_h4neU

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top