La compagnia italiana “Refrion” apre a Sabac

La società italiana “Refrion” ha iniziato la produzione a Sabac (Vojvodina); nella struttura troveranno lavoro 45 operai entro la fine dell’anno, con un salario di 55.000 dinari. L’azienda produce apparecchiature di refrigerazione e ventilazione e tutti i prodotti vengono esportati nell’Unione Europea.

David Tomasin, direttore generale della società, ha annunciato l’espansione della produzione entro la fine dell’anno, come riporta il sito web della città.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

“Abbiamo molti anni di esperienza con la città di Sabac; il primo progetto è stato realizzato nel 2007 e poi la cooperazione è continuata con reciproca soddisfazione. Per produrre avevamo bisogno di una grande struttura come quella in cui ci troviamo e questa è un’ottima posizione per l’importazione e l’esportazione dei nostri prodotti. Per ora abbiamo 20 operai, ma entro la fine dell’anno prevediamo di espanderci e di assumerne tra i 40 e 45 nella struttura di produzione”, ha continuato Tomasin.

L’azienda si trova nella zona franca vicino al centro di trasporto merci della città di Sabac.

Lo stabilimento della “Refrion” è stato visitato dal sindaco di Sabac, Nebojsa Zelenovic, il quale ha sottolineato che una sana concorrenza aumenta il costo della manodopera e quindi i salari, dichiarando altresì che la società non ha ricevuto alcun tipo di sussidio per l’apertura.

“Dal nuovo anno, 16 nuove aziende sono arrivate nella nostra città e tutte grazie ai consigli di altre aziende che avevano avuto una buona esperienza commerciale qui. Il numero di disoccupati è in calo, ma i dati reali dicono che c’è una carenza di personale. In questo momento operai di Sremska Mitrovica vengono a lavorare in questa azienda. Lo stipendio è di 55.000 dinari. A chi cerca lavoro offriamo esattamente questo, e il modo migliore per aumentare il costo medio di un’ora di lavoro a Sabac è proprio attraverso una sana concorrenza”, ha concluso Zelenovic.

https://www.blic.rs/biznis/vesti/jos-jedna-italijanska-fabrika-u-sapcu-kompletna-proizvodnja-ide-u-eu/t2m8wkl

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top