La Coalizione per la Serbia di Djilas inizia con i lavori dal 9 maggio

L’ex sindaco di Belgrado Dragan Djilas intende riunire una coalizione per la Serbia che già a partire dal 9 maggio inizierebbe ad agire, scrive il quotidiano “Danas”. Questa data è indicata nella proposta di cooperazione modificata, che Djilas ha inviato ai partner della coalizione Vuk Jeremić e Saša Jankovic, e cade proprio nel giorno della vittoria sul fascismo.

La proposta di collaborazione è stata inviata anche a Sinistra serba di Borko Stefanovic, e al sindacato Sloga guidato da Zeljko Veselinovic. La nuova proposta afferma che le parti possono mantenere i loro organi e le loro strutture e anche il diritto al proprio sviluppo, ma che nei segmenti chiave della politica devono agire in modo sincronizzato e concordato.

(https://www.nedeljnik.rs/politiko/portalnews/dilasov-savez-za-srbiju-pocinje-sa-radom-9-majom/ )

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Read previous post:
Air Serbia volerà anche da Nis

“Per recuperare il ritardo nella produzione industriale la Serbia dovrà aspettare fino al 2026”

Close