La città di Belgrado aprirà appalti da un miliardo di dinari per il 2015 e due miliardi per il 2016

Il comune di Belgrado annuncia l’apertura di appalti del valore di un miliardo di dinari per il 2015 per progetti urbanistici, di acquedotti e di impianti di fognatura, e del valore di due miliardi per il 2016, secondo quanto riportato ieri da Goran Vesić, dirigente del comune.

“Sono tutti grandi appalti della Direzione per lo sviluppo del territorio e della costruzione di Belgrado per progetti capitali”, ha detto Vesić ai giornalisti alla Camera di commercio di Belgrado.

Ha detto inoltre che una parte degli appalti previsti per quest’anno è stata già annunciata, e che dopo il riconteggio di bilancio del budget comunale verranno annunciati anche gli altri appalti.

Vesić ha invitato le aziende di ingegneria locali a partecipare a questi appalti, promettendo che i migliori otterranno l’affidamento dei lavori.

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Belgrado
Aperte le offerte per la discarica di Vinca: qualificate anche due imprese italiane

Nuove condizioni dalla Germania: riconoscere il Kosovo. Parole pesanti a Brussels tra Vucic e Thaci
Chiudi