La cinese MINTH apre una fabbrica a Loznica

I rappresentanti del gruppo cinese “MINTH”, intenti ad aprire una fabbrica nel campo dell’industria automobilistica a Loznica, sono stati ricevuti oggi, a Belgrado, dal presidente serbo Aleksandar Vucic.

“MINTH” investirà 100 milioni di euro nell’apertura della fabbrica, la quale avrà la capacità di impiegare 1.000 lavoratori”, dichiarano dall‘ufficio del presidente con una nota.


“Gli ho garantito che avranno le migliori condizioni qui in Serbia: voglio che si aprano nuovi posti di lavoro, voglio ridar vita alla Serbia occidentale”, ha espresso Vucic.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

Questo gruppo di Hong Kong è anche interessato all’investimento greenfield di un hotel.

I rappresentanti di questa azienda hanno informato Vucic che intendono offrire, ogni anno, la possibilità a 300 bambini da Loznica di andare in Cina per migliorare la loro formazione e l’istruzione.

“MINTH” produce parti di automobili strutturali e decorative e li esporta. Il valore di mercato delle azioni di questa società è calcolato a 38,6 miliardi di dollari di Hong Kong, pari a 4,28 miliardi di euro.

La società MINTH ha già oltre 30 stabilimenti di produzione in Cina, Tailandia e Messico. Esporta in Australia, in Europa, nel Nord America, in Giappone e nel Sud-Est asiatico. L’azienda fornisce le case automobilistiche più importanti che costituiscono oltre l’80% del mercato automobilistico mondiale.
Photo Credits:”N1″
https://beta.rs/ekonomija/ekonomija-srbija/98347-kineska-kompanija-planira-fabriku-auto-delova-u-loznici-razmislja-i-o-hotelu

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top