La cinese CNEEC investe a Zrenjanin

Il comune di Zrenjanin e la corporazione nazionale cinese per l’energia elettrica CNEEC hanno sottoscritto un memorandum d’intesa per la cooperazione nel settore dell’energia, delle infrastrutture e della protezione dell’ambiente.

Il documento è stato firmato dal sindaco di Zrenjanin, Cedomir Janjic, e dal vicepresidente di CNEEC, Li Chengye, in presenza del direttore generale della corporazione cinese, Zang De Kun, e del vicepresidente del Partito Progressivo (SNS), Zoran Knezevic. Durante la conferenza stampa, il sindaco Janjic ha dichiarato che questo documento è importante non solo per la città di Zrenjanin, ma anche per l’intero Paese, visto che dopo mesi di trattative con il Governo serbo, la società cinese ha trovato lo spazio per investire in Serbia. ’’Questo accordo è il risultato dei dialoghi iniziati mesi fa tra la società cinese ed il Governo serbo. L’accordo ottenuto dovrebbe svilupparsi in tre direzioni. La prima è lo stabilimento di un grande centro cargo vicino a Begej e all’aeroporto Ecka; la seconda riguarda una parte della zona industriale di 100 ettari, la quale dovrebbe essere destinata alle società e agli imprenditori cinesi; la terza comprende il settore dell’energia e della protezione dell’ambiente.
Il vicepresidente del CNEEC, Li Chengye, ha evidenziato che questa corporazione è una delle più grandi in Cina e tra le 200 più grandi al mondo, e che attualmente opera in quaranta paesi e gestisce grandi progetti nel settore energetico. Chengye ha rivelato che l’ufficio di rappresentanza in Serbia coprirà la gestione degli affari dall’Ucraina alla Turchia, fino all’Europa Occidentale. ’’Per quanto riguarda i progetti nel settore della protezione dell’ambiente, siamo tra i migliori in Cina. Ci occupiamo di minicentrali idriche, centrali elettriche a gas, centrali solari, trattamento delle acque reflue e trattamento dei rifiuti. Proprio questi sono i progetti che rappresentano le priorità di Zrenjanin’’, ha detto Chengye.

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top