La cinese CMEC pronta a investire anche nell’industria alimentare serba

L’azienda cinese CMEC (“China Machinery Engineering Corporation”) è pronta a investire nell’industria della trasformazione della carne in Serbia. La prima parte d’investimento potrebbe essere realizzata a Kragujevac entro un anno, viene comunicato dopo la riunione di rappresentanti di questa azienda con il presidente serbo, Tomislav Nikolic.

Nikolic ha detto che la Serbia ha delle potenzialità significative nell’industria alimentare, come anche nell’agricultura.

Il Presidente serbo ha indicato che lo Stato dovrebbe creare le condizioni per lo sviluppo e la competitività dell’agricultura, perchè da essi dipende il reddito nazionale. Inoltre, Nikolic ha aggiunto che aiuteranno anche gli investimenti cinesi e che la Cina da un supporto significativo al processo dell’integrazione europea della Serbia.

Il presidente dell’azienda CMEC Zhang Chun ha detto che la seconda fase dei lavori sulla centrale termoelettrica “Kostolac” inizierà subito dopo la stipula del contratto, confermando che i lavori saranno conclusi entro il termine più breve. “L’azienda CMEC ha mostrato di avere le capacità per completare un progetto di buona qualità entro il termine previsto”, ha detto Zhang. CMEC realizza la prima fase del progetto di ricostruzione della centrale termoelettrica “Kostolac B” e la costruzione del sistema di desolforazione dei gas di scarico.

Zhang ha detto che la Cina è pronta di investire nell’industria alimentare, assumere forza di lavoro locale e ingaggiare le aziende serbe  in Serbia centrale. “Abbiamo fatto lo studio di fattibilità per l’investimento nella fabbrica per la produzione di carne e cerchiamo partner nell’industria alimentare”, ha detto Zhung.

Inoltre, il presidente di CMEC ha detto che quest’azienda è interessata di investire nella centrale elettrica a gas a Novi Sad e in quella termoelettrica “Nikola Tesla” a Obrenovac.

(eKapija, 21.08.2015)

Share this post

scroll to top
More in centrali elettriche, Cina, industria alimentare
Aumento della produzione industriale

La cinese Huawei vorrebbe aprire il centro IT in Serbia

Close