La catena di negozi tedesca TEDi interessata a espandersi in Serbia

La catena tedesca di negozi al dettaglio TEDi, che ha registrato una filiale in Serbia, ha confermato che il mercato serbo è molto interessante per l’azienda per investire.

Alla domanda del sito web Retail Serbia se fosse in grado di prevedere quando avrebbe aperto dei negozi in Serbia, l’azienda ha risposto che non c’è un calendario per l’ingresso nel mercato serbo, ma che sicuramente sta seguendo gli sviluppi nei mercati interessanti in Europa in cui l’azienda ha in programma di espandersi, tra cui la Serbia.

TEDi è una catena di negozi non alimentari leader in Europa. L’azienda è in costante crescita e attualmente conta più di 3.000 negozi con oltre 30.000 dipendenti. Ha negozi in 15 Paesi europei: Germania, Austria, Slovenia, Slovacchia, Spagna, Croazia, Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Portogallo, Bulgaria, Francia e Belgio.

TEDi è stata fondata nel 2004 a Dusseldorf e alla fine di quell’anno aveva un totale di 120 filiali aperte in tutta la Germania. TEDi vende giocattoli, articoli per la casa, accessori per animali domestici, decorazioni, abbigliamento, prodotti stagionali, accessori di moda, cosmetici e dolciumi.

(eKapija, 12.04.2024)

https://www.ekapija.com/news/4654641/nemacki-tedi-ne-odustaje-od-srbije-potvrdio-da-mu-je-trziste-atraktivno

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top