La Camera di Commercio Serba offre supporto allo sviluppo locale e regionale

Si è svolto oggi un incontro tra Camera di Commercio Serba (PKS) e le autorità locali. I temi centrali dell’incontro sono stati il miglioramento del contesto economico, la necessità di attrarre nuovi investimenti esteri e le strategie per risollevare l’economia.

“La Camera dispone di grandi capacità per favorire lo sviluppo locale e regionale”, ha affermato il presidente di PKS, Zeljko Sertic. Il quale ha anche invitato i rappresentanti delle autonomie locali a cooperare insieme sullo sviluppo di un favorevole contesto d’affari in Serbia.

Durante la riunione, Sertic ha offerto ai sindaci il sostegno e l’assistenza professionale della Camera, in modo da stimolare lo sviluppo economico locale e regionale, al fine di rendere la Serbia un polo di attrazione per gli investitori stranieri. Il presidente della camera ha inoltre invitato tutti i sindaci a sviluppare e consegnare i loro progetti di crescita, che saranno presentati durante la Conferenza sugli Investimenti nel 2014 a Indjija, in Vojvodina.

Sertic ha anche sottolineato che la rappresentanza, il sostegno e la formazione rappresentano le tre colonne sulle quali si fonda il contributo della Camera di Commercio Serba, che ha come obiettivo un sempre maggiore legame tra gli imprenditori e i rappresentanti delle autorità statali.

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top