La Camera di commercio e industria della Serbia lancia una linea di assistenza per le imprese

La Camera di commercio e industria della Serbia ha lanciato una linea di assistenza per informare la comunità imprenditoriale serba su tutte le questioni chiave legate allo svolgimento di attività commerciali nel Paese e all’estero, agli effetti su alcuni settori e gli ultimi sviluppi, alle raccomandazioni ufficiali e le misure riguardanti la situazione attuale causata dallo scoppio del coronavirus.

In collaborazione con il Ministero dell’Economia e il Ministero degli Interni, aiutiamo i proprietari delle aziende ad ottenere delle autorizzazioni in modo che i loro dipendenti possano rimanere fuori durante il coprifuoco (tra le 17:00 e le 5:00).

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Stiamo inoltre comunicando costantemente con rappresentanti del governo serbo, Ministeri e istituzioni, per aiutare le imprese a superare la sfida e ridurre l’impatto negativo della pandemia di coronavirus sui risultati aziendali.

Stiamo monitorando la situazione su base giornaliera e siamo coinvolti nella risoluzione di problemi specifici, ma anche nell’elaborazione di misure per aiutare sistematicamente le imprese con questioni relative alla finanza e alle tasse. Abbiamo anche proposto di ridurre l’onere fiscale per le imprese e di ritardare i termini di pagamento.

Vorremmo esortarvi a continuare ad aderire alle misure governative e alle raccomandazioni degli operatori sanitari al fine di proteggere voi stessi e i vostri colleghi.

Potete inviare i vostri suggerimenti e problemi al seguente indirizzo email: [email protected] o [email protected]

Per ulteriori informazioni, chiamare l’Associazione dei servizi professionali, scientifici e tecnici al numero 0800 808 809.

Potete leggere le normative e altri atti relativi alla situazione attuale causata dal virus COVID-19 qui:

https://www.pravno-informacioni-sistem.rs/fp/covid19

Tutti i regolamenti pertinenti della Repubblica di Serbia, pubblicati nella Gazzetta ufficiale della Repubblica di Serbia, sono accessibili gratuitamente nella banca dati intitolata “Registro e testi dei regolamenti applicabili e altri atti”.

Una spiegazione dettagliata dei diritti e degli obblighi dei lavoratori e dei datori di lavoro durante lo stato di emergenza è disponibile all’indirizzo:

https://www.minrzs.gov.rs/sr/aktuelnosti/vesti/detaljno-objasnjenje-prava-i-obaveza-radnika-i-poslodavaca-u-toku-vanrednog-stanja

Qui potete richiedere l’autorizzazione affinché i vostri dipendenti lavorino durante il coprifuoco:

https://pks.rs/vesti/ministarstvo-privrede-nastavlja-prijem-za-dozvole-za-kretanje-2469

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... assistenza, assistenza imprese, aziende, Camera commercio
Il Ministero dell’Economia incaricato di rilasciare i permessi per il lavoro notturno

Dal 6 marzo abilitato il reporting finanziario elettronico

Chiudi