La Brnabic a Washington incontra i membri del Congresso

Il presidente del Governo della Serbia Ana Brinabic continua la visita agli Usa e a Washington ha avuto più riunioni con i membri del Congresso americano.

Il premier Brnabic ha incontrato i membri del Congresso Ted Poe e Emanuel Cleaver, i cochairs del Caucus serbo, e dopo anche con la senatrice Jeanne Shaheen, membro del Comitato della politica estera del Senato e del Sottocomitato per l’Europa.
“Proprio celebrare l’anniversario, 100 anni dall’innalzamento della bandiera serba davanti alla Casa Bianca, è una conferma delle relazioni storiche e dell’amicizia dei due paesi e dei due popoli” ha detto la Brnabic.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!


Gli interlocutori hanno concludo che continuare a migliorare i rapporti tra la Serbia e gli Usa è nell’interesse di entrambi i paesi.
Lei ha detto che il membro del Congresso Poe promuove il parternariato storico e l’alleanza tra la Serbia e gli Usa nel Congresso americano e nel pubblico, mentre I membri del Congresso Cleaver si impegna a rafforzare la collaborazione culturale e storica.
Cleaver ha detto che ha in programma una visita in Serbia con un gruppo delle aziende americane con sede a Kansas city al fine di rafforzare la collaborazione economica e industriale.
Continuando la visita, il premier serbo si è incontrata con la senatrice Jeanne Shaheen con la quale ha parlato dei temi economici attuali nella regione e del supporto che gli Usa offrono ai Balcani occidentali.
Dopo, il primo ministro ha incontrato James Rice con il quale ha parlato dei temi politici attuali nella regione e del miglioramento dei rapporti tra la Serbia e gli Usa.
“Voglio sottolineare particolarmente l’importanza del mantenimento del volume delle forze KFOR in Kosovo e Metochia, come anche la partecipazione americana in questa missione al fine di proteggere la comunità serba e mantenere la stabilità in Kosovo e Metochia” ha dichiarato la Brnabic.
La Brnabic a Washington incontrerà ancora il ministro delle finanze degli Usa Steven Mnuchin e il presidente della Banca mondiale Jim Yong Kim. Il premier ha visitato ieri la Borsa di New York e ha parlato con la presidente della Borsa Stacey Cunningham e dopo anche con i rappresentanti dell’Associazione degli imprenditori serbi che sostiene lo sviluppo delle start up serbe.

(B92, 24.07.2018, https://www.b92.net/info/vesti/index.php?yyyy=2018&mm=07&dd=24&nav_category=11&nav_id=1422808)

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Brnabic
Aperto il primo palazzo di Belgrado sull’acqua

La Germania sostiene lo sviluppo di piccole e medie imprese per un valore di 12,9 milioni di euro

Close