La BERS con 10 milioni di euro acquista la quota del 16,72% in Forma Ideale

La Commissione per la tutela della concorrenza di Serbia ha annunciato di aver approvato alla Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) di acquisire una partecipazione del 16,72% nella società, con sede a Kragujevac, per la produzione e la commercializzazione dei mobili Forma Ideale.

La BERS pagherà 10 milioni di euro per l’acquisizione di una partecipazione di minoranza in Forma Ideale.
Dopo questa transazione, la quota di proprietà del 36,68% della società sarà nelle mani di Vladimir Lazarevic, il 35,2% sarà di proprietà di Nikola Lazarevic, l’1,67% di Milanka Djolic e il 9,72% della società.

Forma Ideale produce mobili laminati e imbottiti a Kragujevac e a Majdanpek e ha negozi in 26 città in Serbia.

La BERS, nel 2009, ha investito sette milioni di euro in Forma Ideale. In Serbia, questa istituzione finanziaria internazionale è proprietaria di minoranza di diverse società private.

Photo Credits:”Forma Ideale”
https://www.danas.rs/ekonomija/ebrd-uplatom-od-10-milion-evra-stice-udeo-1672-odsto-u-formi-ideale/?fbclid=IwAR0_jLShdrZ6Ho5H-LG92duAqn70j_7iKfJLLZFCC9xdrFjcpJfqjgbS7Us

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Azioni, BERS, Forma Ideale
aeroporto di Belgrado
Il francese Vinci Airports assume ufficialmente la gestione dell’aeroporto di Belgrado a seguito del pagamento di 501 milioni di euro

BERS: In Serbia per i venditori al dettaglio arrivano grandi cambiamenti

Close