La BEI concede un prestito di 1,1 miliardi di euro alla Serbia per la ricostruzione della ferrovia Belgrado-Niš

La Serbia riceverà presto un finanziamento europeo di 600 milioni di euro per la ricostruzione della ferrovia Belgrado-Niš entro il 2029, diventando così il più grande finanziamento singolo che la Serbia abbia mai ricevuto dall’UE.

Il contratto per la ricostruzione della ferrovia Belgrado-Niš costerà 2,2 miliardi di euro, di cui circa 600 milioni di euro proverranno da una sovvenzione dell’UE. A sostenere finanziariamente la costruzione è la Banca europea per gli investimenti, che ha approvato un prestito di 1,1 miliardi di euro. La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) ha stanziato 550 milioni di euro e parte della ricostruzione sarà finanziata dal bilancio serbo.

La ricostruzione di 230 chilometri di ferrovia sarà uno dei progetti più significativi di questo tipo in Serbia. Dovrebbe essere terminata entro il 2029 e si prevede che i treni viaggeranno fino a 200 chilometri all’ora.

La ferrovia Belgrado-Niš fa parte della rete di trasporto transeuropea, per cui è nell’interesse dell’UE modernizzarla. Molte tratte che conducono all’Unione Europea passano per la Serbia, e la parte che verrà ricostruita è considerata la spina dorsale della rete ferroviaria serba e un percorso chiave per collegare l’Europa occidentale ai Balcani occidentali, fino alla Grecia e alla Turchia.

Secondo Liliana Pavlova, vicepresidente della BEI per i Balcani occidentali, nel 2022 la BEI, attraverso la sua sezione speciale per gli affari extra-UE – BEI Global – ha investito 835,2 milioni di euro in nuovi progetti nei Balcani occidentali. Di questi, la maggior parte dei fondi – 619,5 milioni di euro – è stata investita per migliorare i trasporti (comprese le infrastrutture), sostenere le piccole e medie imprese per 150,4 milioni, l’approvvigionamento idrico e la protezione delle acque (50,5 milioni), l’istruzione (8,5 milioni), lo sviluppo urbano (4,5 milioni) e l’energia (1,8 milioni).

(Biznis i Finansije, 27.02.2023)

https://bif.rs/2023/02/eib-odobrila-11-milijardu-evra-za-izgradnju-brze-pruge-beograd-nis/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top