Krstic: UE sostiene il piano del nuovo governo

Si è tenuta a Bruxelles una riunione tra i ministri delle finanze e dell’economia dell’UE, i rappresentanti della Banca Centrale Europea, il ministro serbo delle finanze Lazar Krstic e i rappresentanti della Banca nazionale di Serbia.

Durante l’incontro, i rappresentanti dell’UE, hanno colto l’occasione per esprimere il loro sostegno per l’impegno della Serbia alla stabilizzazione fiscale e per le misure volte al rafforzamento della crescita economica.

Ai colleghi dell’UE, Krstic ha esposto il piano del nuovo governo per i prossimi anni, basato sulla riforma completa delle imprese pubbliche, la conclusione del processo di ristrutturazione di 157 società statali e il consolidamento delle quote dello Stato nel settore delle finanze.

Il ministro ha aggiunto inoltre che tra i compiti principali del governo ci sono anche le modifiche della legge sul lavoro, il controllo delle sovvenzioni in conformità con le regole dell’UE e l’applicazione di una disciplina fiscale più rigorosa nel settore pubblico in generale.

377893_lazar-krstic-02rasfoto-dalibor-danilovic_f

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top