Knezevic: Ministero dell’Economia prepara quattro nuove leggi

Il Ministro dell’Economia Goran Knezevic ha tenuto mercoledì un incontro con gli imprenditori della Camera di Commercio della Serbia, in occasione del quale ha annunciato l’adozione di quattro sistematiche leggi economiche, che dovrebbero essere all’ordine del giorno del Parlamento entro la metà di novembre.

Si tratta degli emendamenti alla Legge sulle società commerciali, della Legge sul fallimento, la Legge sull’assicurazione e sul finanziamento dell’esportazioni e la Legge sui requisiti tecnici per i prodotti e la valutazione della conformità.

Knezevic e il Presidente della Camera di Commercio della Serbia, Marko Čadež, hanno tenuto delle consultazioni con imprenditori, membri della Camera, per discutere i progetti di modifica della Legge sulle associazioni di categoria. Il dibattito pubblico sugli emendamenti alla legge inizierà il 22 settembre.

Alla riunione hanno partecipato il Presidente del Gruppo MK Miodrag Kostic, il proprietario di My Brands Andrej Jovanovic, il titolare del gruppo Alco Miroljub Aleksic e altri uomini d’affari. Knežević ha sottolineato che i suggerimenti degli imprenditori contribuirebbero a migliorare la legge sulle imprese commerciali.

“Il Ministero dell’Economia elaborerà presto quattro leggi economiche, tra cui la Legge sul fallimento, che ha già superato la procedura del governo ed è entrata nella procedura parlamentare. Stiamo aspettando un dibattito pubblico sulle altre tre leggi, inclusi gli emendamenti alla Legge sulle imprese, e dunque mi aspetto che queste leggi sistemiche siano all’ordine del giorno dell’Assemblea all’inizio o metà del mese di novembre”, ha spiegato Knezevic.

“Abbiamo adottato molte delle obiezioni che abbiamo ricevuto dalla Camera e il dibattito pubblico sugli emendamenti alla Legge sulle imprese è appena iniziato. Sono convinto che l’economia rispetti questa legge e che contribuirà grandemente a far funzionare ancora meglio e in modo più efficiente la nostra economia”, ha aggiunto Knezevic.

L’obiettivo è quello di superare i problemi derivanti da0ll’applicazione di alcune delle disposizioni del regolamento esistente, adottando nuove soluzioni giuridiche in linea con l’acquis comunitario e semplificando e migliorando il clima imprenditoriale. In aprile il Ministero dell’Economia ha costituito un gruppo di lavoro per la preparazione del testo del progetto di modifica e completamento della Legge sulle imprese commerciali, che include i rappresentanti della Camera di Commercio. Čadež ha spiegato a Tanjug che tale legge riguarda tutte le società, in quanto definisce tutto l’iter, dalla fondazione delle società ai diritti degli azionisti e simili, cioè l’intero assetto che riguarda ogni azienda.

(eKapija, 20.09.2017)

http://www.ekapija.com/news/1885759/knezevic-cetiri-sistemska-ekonomska-zakona-u-skupstini-do-polovine-novembra

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Camera di Commercio della Serbia, imprese
sistema fiscale
Settore imprenditoriale: sistema fiscale in Serbia senza senso

tessile
Tessile: Zara alla ricerca di partner commerciali in Serbia

Chiudi