Jankovic fonda il Movimento dei cittadini liberi della Serbia

E’ stato fondato domenica a Belgrado il Movimento dei cittadini liberi della Serbia: l’ex difensore civico e candidato presidenziale, Sasa Jankovic, ne è stato nominato presidente.

Aida Corovic, Srdjan Skoro, Goran Markovic e Dusan Teodorovic sono stati nominati membri della Presidenza del Movimento.

Il momento della fondazione ufficiale del movimento ha anche visto la partecipazione del regista Zdravko Sotra, dei musicisti Vasil Hadzimanovi e Vlado Georgiev, dell’attore Nikola Djuricko e di altri, nonché di 62 fondatori.

Sasa Jankovic, dopo la sua nomina a Presidente del Movimento, ha affermato che il movimento rappresenta un’organizzazione politica con l’obiettivo di far sorridere nuovamente il popolo serbo e lavorare per migliorare la “salute” del paese e della società in generale.

“Questo è il motivo per cui ci siamo costituiti, per guarire la nostra società profondamente divisa, per guarire le nostre istituzioni e lo Stato che deve garantire la parità, la giustizia e la correttezza, cioè tutto ciò che ci poniamo come obiettivo”, ha affermato Jankovic.

Alla domanda su una possibile cooperazione con altre organizzazioni politiche, Jankovic ha dichiarato, nel corso di una conferenza stampa, che la decisione è in potere della Presidenza del Movimento e che la collaborazione sarà possibile solo con quelle organizzazioni politiche che condividono gli stessi valori e obiettivi, e non con quelle disposte a cooperare con le autorità attuali, sia pubblicamente che furtivamente.

Jankovic ha aggiunto che in Serbia esistono due opzioni politiche: una riunita intorno a Aleksandar Vucic e l’altra, quella democratica, che desidera che la Serbia sia libera dalla paura, dalla pressione, dal ricatto e dalla criminalità e che si compatterà intorno al Movimento dei cittadini liberi della Serbia: “Prevediamo che il Movimento diventi il punto di incontro di tutte le forze democratiche”. Ha inoltre precisato che spetterà alla Presidenza decidere in merito alla partecipazione alle prossime elezioni amministrative a Belgrado.

(Politika, 21.05.2017)

http://www.politika.rs/sr/clanak/381087/Osnovan-Pokret-slobodni-gradani-Srbije-Jankovic-predsednik

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top