Iniziato lo sciopero generale alla “Fiat Plastic”

A causa dello sciopero dei dipendenti dello stabilimento “Fiat Plastic”, non saranno prodotti circa 800 paraurti per la “Fiat 500L” nello stabilimento di Kragujevac “Fiat Chrysler Automobiles Serbia” (FCA).

Un membro del comitato di sciopero, Bojan Božović, ha detto all’agenzia “Beta” che dalle catene stavano scendendo le auto senza i paraurti. Da ieri i dipendenti di “Fiat Plastic” sono in sciopero a causa della riduzione degli stipendi.

Il presidente del Sindacato Indipendente di “FCA”, Sasa Djordjevic, ha affermato che lo sciopero potrebbe fermare la produzione del veicolo “500L” poiché la fornitura dei paraurti avviene di ora in ora e non ci sono scorte di magazzino. Ieri nel primo turno ci sono stati già alcuni problemi nel completare il veicolo e gli operai degli altri turni si dovranno arrangiare.

Djordjevic ha continuato che da oggi gli operai saranno in congedo retribuito e ha aggiunto che per ora non ci sono informazioni su quando riprenderà la produzione della “Fiat 500L”.

Zbog generalnog štrajka u Fijat plastiku „fijat 500L“ ostaje bez branika

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... FCA, Fiat Plastic, paraurti
fiat
Spostato di qualche giorno lo sciopero generale alla “Fiat Plastic”

fiat
Continua oggi lo sciopero della “Fiat Plastic”

Chiudi