Iniziata la tradizionale regata sulla Drina

La più grande manifestazione sull’acqua, non solo in Serbia ma anche in Europa, la 27° regata sul fiume Drina, dopo un anno di pausa, è iniziata ieri a Bajina Basta. La parte più importante dell’evento è la discesa sul fiume dal lago Perućac a Rogačica, in cui partecipano ogni anno circa 1.500 gommoni e barche. L’evento è accompagnato anche da concerti e quest’anno si esibiscono Aco Pejović e Dženan Lončarević.

Ieri, primo giorno della manifestazione era riservato alla Fiera dei souvenir, dell’artigianato, del miele e dell’acquavite, nel centro di Bajina Basta. Oggi c’è la preparazione tradizionale della zuppa di pesce, che si tiene vicino al fiume Vrelo a Perućac, lungo solo 365 metri.

Uno degli eventi più importanti della regata sono i concerti lungo la Drina, che raccolgono ogni anno decine di migliaia di persone in tutta la Serbia e nella regione. Domani si esibiranno Aco Pejović e Dženan Lončarević.

Il quarto, e allo stesso tempo ultimo giorno della manifestazione, è riservato alla regata sulla Drina, cioè alla discesa lungo il fiume, da Perućac a Rogačica. L’interesse è come ogni anno grande ed è previsto un numero significativo di barche e gommoni.

Sutra počinje Drinska regata

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top