In Serbia possibile per altri 2 anni l’immatricolazione di veicoli a condizioni invariate

I cittadini potranno immatricolare i veicoli anche dopo il 5 luglio a condizioni invariate, ha annunciato l’Agenzia per la sicurezza stradale, poiché l’applicazione del nuovo regolamento, che avrebbe dovuto entrare in vigore ora, è stata posticipata di due anni.

“L’applicazione delle disposizioni del Regolamento che si riferiscono a freni, dispositivi per lo scarico e regolazione dei gas di scarico (misurazione delle emissioni allo scarico, obbligo di catalizzatori) e altri sarà rinviata per un periodo di almeno due anni”, fanno sapere dall’Agenzia.

Secondo loro, le modifiche al Regolamento sulla divisione dei veicoli a motore e rimorchio e le condizioni tecniche per i veicoli nel traffico stradale consentiranno ai cittadini di continuare a immatricolare i veicoli a condizioni invariate. Il regolamento è stato adottato nel 2012 ed è sotto la giurisdizione del Ministero delle Costruzioni, del Traffico e delle Infrastrutture.

https://rs.sputniknews.com/ekonomija/202106081125556046-velika-promena-za-vozace-doneta-nova-odluka-o-tehnickom-pregledu-i-registraciji-automobila/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top