In Serbia, i genitori sono sempre più in difficoltà economica – Libri scolastici troppo costosi!

La Rete per l’Organizzazione dei Bambini della Serbia ha annunciato che circa 400 mila bambini in Serbia sono a rischio di povertà, ed a contribuire a ciò ci sono i costi dell’istruzione che dovrebbero essere gratuiti e disponibili a tutti i bambini, ma che invece non lo sono.

Come riporta l’oranizzazione, la Serbia anche in occasione della Giornata mondiale contro la povertà, è un paese in cui vi è un’elevata disuguaglianza nella distribuzione del reddito e in cui il maggior numero di famiglie riceve circa 30.000 dinari per un intero mese.

“Per questo motivo, famiglie con bambini che vanno a scuola o con ragazzi che studiano all’univeristà sono a più alto rischio di povertà, e difficilmente riescono a soddisfare le necessità di base,” affermano dall’organizzazione e aggiungono che ” il costo dei libri è uno dei fattori più pesanti che una famiglia deve affrontare, sopratutto il prezzo del set dei libri di testo dalla quinta elementare alla terza media, il cui prezzo varia dai 15.000 dinari a quasi 20.000 dinari”.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

I bambini, soprattutto nei primi anni di scuola, si piegano letteralmente sotto il peso dei zaini scolastici, mentre i genitori faticano a trovare soluzioni per coprire tutti i costi scolastici, tra cui le gite, le escursioni, le attività extrascolastiche, la merenda, i vestiti e le scarpe per i loro figli.

L’Organizzazione sottolinea che, “tenendo conto dei costi dei libri di testo, forse è il momento di prendere in considerazione soluzioni nuove e innovative, come l’acquisto di un tablet per ogni studente con accesso solo ai contenuti didattici, in modo tale da diminuire i costi dei libri e aumentare l’alfabetizzazione digitale”.

“Chiediamo quindi al governo della Serbia e al Ministero dell’Istruzione di adottare misure per abolire i costi dell’istruzione e di prendere in considerazione soluzioni tecnologiche innovative”, si legge nella dichiarazione.

Photo Credits:” Foto: Profimedia”

https://www.kurir.rs/vesti/drustvo/3139093/roditelji-sve-teze-stizu-da-podmire-troskove-zivota-u-riziku-od-siromastva-oko-400000-dece-u-srbiji

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in bambini, Costi scolastici, istruzione
Aumento degli stipendi : dal 1 gennaio nuova versione del sistema di classi di pagamento

Shakespeare per bambini a Belgrado

Close