In Grecia solo attraverso la Bulgaria

Il valico di frontiera greco “Evzoni” rimane chiuso a tutti gli stranieri, compresi i cittadini della Serbia. Il passaggio è stato aperto ieri dalle 8 alle 11, tuttavia, ai giornalisti di “Tanjug” è stato detto che sarebbe stato richiuso di nuovo fino al 15 luglio per tutti gli stranieri, indipendentemente dal fatto che siano cittadini dei Paesi dell’UE o meno.

“Evzoni” è aperto quindi solo ai cittadini greci e alle persone che hanno un permesso di soggiorno in Grecia.

La scorsa notte sono passate attraverso il valico solo macchine con targhe greche e alcuni camion.
Gli agenti di polizia del MUP macedone e greco hanno dichiarato che tutte le altre auto sono state fatte tornare indietro e dirottate verso la Bulgaria.

Fino al 15 luglio infatti, l’unico passaggio di frontiera verso la Grecia che rimane aperto ai cittadini serbi sarà il valico bulgaro-greco Kulata-Promahonas.

https://mondo.rs/Magazin/Stil/a1343677/Grcka-granicni-prelaz-Evzoni-ko-moze-u-Grcku.html

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Bulgaria, Evzoni, Grecia
Nuove misure anti-Covid per le vacanze in Grecia

Caos ieri al confine con la Grecia; in tarda serata “liberati” i turisti serbi che possono ora raggiungere il mare

Close