In corso i preparativi per il Gay Pride

Il direttore dell’organizzazione Queer, Boban Stojanovic, ha dichiarato oggi che si saprà solo la sera prima della manifestazione se il Gay Pride sarà permesso.

Dunque si saprà solo il 27 settembre alle 22 se il giorno seguente l’evento(localmente denominato “Parada ponosa”, letteralmente “Sfilata dell’orgoglio”) avrà luogo. Stojanovic ha detto che l’organizzazione è in continuo contatto con la polizia, la quale valuterà il livello di sicurezza il 15 settembre; stando alle sue parole, i preparativi vanno avanti, visto che, sebbene la decisione politica sia ancora incerta, non è stato comunicato di sospendere i lavori.

(FoNet, 12.09.2013)

parada

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top