In arrivo nuove misure anti-COVID

Oggi è prevista una nuova riunione dell’Unità di crisi, in cui verrà discussa l’attuale situazione epidemiologica nel Paese e le possibili nuove misure. Il tema principale dell’incontro potrebbe essere il rientro dei cittadini serbi dall’estero per le prossime festività.

Nell’incontro si discuterà di come verranno controllati i cittadini serbi che tornano dall’estero, nonché se dovranno sottoporsi a un test PCR o antigenico obbligatorio, o se è sufficiente metterli sotto sorveglianza.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

L’epidemiologo e membro dell’Unità di crisi, Branislav Tiodorović, ha affermato che questa cosa viene considerata e che nei prossimi due o tre giorni si saprà se ai valichi di frontiera saranno introdotte misure speciali di supervisione e controllo prima delle vacanze di Capodanno e Natale.

Dopo la precedente sessione, Tiodorović, aveva detto che si sarebbe visto da quali Paesi i nostri cittadini arrivano di più durante le vacanze.

“Nei prossimi due o tre giorni, avremo una risposta sul fatto se introdurremo misure di sorveglianza speciali. Dovrebbero essere introdotte misure, cioè il test PCR negativo obbligatorio o l’antigenico, il che significa che qualcuno è immune. Funziona in Europa e dovremmo introdurlo anche noi. Questa è la situazione; le persone vogliono continuare a viaggiare, è possibile che la nostra gente arrivi per le vacanze. Per quanto riguarda gli stranieri, dobbiamo intensificare le misure, e anche per le nostre persone che lavorano all’estero e che verranno in Serbia”.

Lo stesso sottolinea che la sorveglianza sanitaria è ancora in vigore.

“La nostra gente che viene dalla Bosnia, Macedonia, Montenegro, Croazia dovrebbe ricevere delle istruzioni alla frontiera, e anche se non la riceve, dovrebbe compilare un modulo. Sulla base della compilazione del questionario, si determina se qualcuno è sospetto e se deve fare rapporto all’Unità COVID”, ha sottolineato.

https://www.021.rs/story/Info/Srbija/259691/Sutra-nova-sednica-Kriznog-staba-moguce-uvodjenje-dodatnih-mera.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top