Il valore del mercato immobiliare in Serbia è in continuo aumento; Novi Sad al secondo posto per crescita

Nella prima metà di quest’anno il valore del mercato immobiliare in Serbia è stato di 1,8 miliardi di euro e circa 47.000 proprietà sono state acquisite da nuovi proprietari, secondo il “Republički geodetski zavod” (RGZ) (Ufficio per il rilevamento geodetico).

Il valore totale degli immobili scambiati nell’ambito dei contratti di vendita è superiore del 12% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, quando il valore di mercato era di 1,6 miliardi di euro.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

“Sebbene il volume delle vendite sia leggermente diminuito rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, quando sono stati conclusi 48 mila contratti di acquisto, la tendenza mostra che il prezzo degli immobili è aumentato, tenendo conto dell’aumento del valore totale della somma scambiata che è di 200 milioni di euro”, ha dichiarato l’ufficio preposto. “Ciò è dovuto a un aumento del 13% della vendita di immobili in nuovi edifici, ed è normale che le nuove costruzioni abbiano un prezzo più elevato di quelle vecchie”.

In termini regionali il 27% del totale degli scambi immobiliari è avvenuto a Belgrado e il 36% in Vojvodina.

In termini di struttura abitativa, in Serbia sono più ricercati gli appartamenti (47%) con un incremento del 14% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, mentre il valore nel commercio degli appartamenti ha raggiunto gli 850 milioni, ovvero 75 milioni in più.

Le case detengono invece una quota del 13% nel mercato immobiliare mentre i terreni agricoli rappresentano il 20% del totale delle proprietà.

Il metro quadrato più costoso di un appartamento in Serbia nella prima metà di quest’anno è stato pagato per un locale in una posizione esclusiva di Belgrado sull’acqua; costo 7.918 euro, mentre il prezzo totale dell’appartamento è stato di 973.888 euro, ha annunciato “RGZ”; nelle “vecchie strutture” il prezzo più alto per metro quadrato è stato invece di 3.600 euro per un appartamento in via Kralja Petra sempre nella capitale, mentre il record di soldi spesi per un intero appartamento in un vecchio edificio vicino al comune di Novi Beograd è stato di 870.000 euro.

Una casa assieme alla proprietà, situata sul territorio del comune di Savski venac, a Topcidersko brdo a Belgrado, ha raggiunto il prezzo record di 2.988.000 euro, mentre la somma più alta spesa per un ufficio di 1.600 m2, vicino al palazzo dell’Assemblea nazionale, è stata di 2.680.000 euro.

https://www.021.rs/story/Info/Biznis-i-ekonomija/222573/Vrednost-trzista-nekretnina-u-Srbiji-sve-veca-Novi-Sad-na-drugom-mestu-po-rastu.html

 

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Belgrado, mercato immobiliare, metro quadrato, Novi Sad, RGZ
hotel
A Belgrado mancano gli hotel per i giovani

Presto anche a Belgrado un sistema pubblico di noleggio biciclette

Close