Superati i 200 km/h sulla tratta veloce Novi Sad-Belgrado

La locomotiva, delle ferrovie tedesche, arrivata per il collaudo della tratta ad alta velocità Novi Sad-Belgrado ha raggiunto venerdì pomeriggio scorso una velocità di 201,5 chilometri orari, annuncia l’Infrastruttura delle ferrovie serbe. Il treno avrebbe raggiunto tale velocità senza alcuna difficoltà di funzionamento e di movimento.

Per la prima volta, una velocità di 200 chilometri orari è stata raggiunta, durante una prova, sul tratto della ferrovia ad alta velocità tra Stara Pazova e Nova Pazova. Nell’occasione il tachimetro della locomotiva speciale arrivata dalla Germania per testare la ferrovia ha registrato una velocità massima di 201,5 chilometri orari.

Le prove stanno procedendo secondo le dinamiche stabilite e proseguiranno nei prossimi giorni e la locomotiva effettua ogni giorno un numero maggiore di corse. Il 17 gennaio sono iniziati dei test dinamici sulla linea per velocità fino a 200 km orari da Belgrado a Novi Sad e il giorno dopo è arrivata una speciale macchina di misurazione delle ferrovie tedesche “Deutsche Bahn Systemtechnik”, presa per svolgere questo compito.

Il collaudo dell’alta velocità si svolge per fasi e per tratti lungo l’intera linea, e si prevede che questa fase di collaudo durerà fino al 4 febbraio. Le prove vengono effettuate di giorno dalle ore 7.00 alle ore 17.00, ovvero nella parte visibile della giornata ed in condizioni di completa sospensione del traffico ferroviario sulla linea Belgrado – Stara Pazova – Novi Sad.

Voz na pruzi Novi Sad – Beograd išao brže od 200 km/h

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top