Il tasso di divorzi in Serbia è del 30%

L’anno scorso in Serbia sono stati celebrati 32.821 matrimoni, con un aumento minimo rispetto all’anno precedente.

L’età media dello sposo era di 34,1 anni e quella della sposa di 31,1 anni. I più comuni sono i matrimoni etnicamente omogenei, cioè quelli conclusi da coniugi della stessa nazionalità. Inoltre, in oltre il 68% dei casi, i coniugi hanno lo stesso livello di istruzione.

Nello stesso periodo, 9.813 matrimoni si sono risolti in un divorzio, un numero leggermente superiore a quello dell’anno precedente. L’età media del marito al momento del divorzio era di 45,1 anni, mentre l’età media della moglie era di 41,5 anni. La durata media di un matrimonio concluso con un divorzio è stata di 13,8 anni e in poco più della metà dei casi le coppie hanno figli. Dopo il divorzio, la madre ha ottenuto la custodia dei figli nel 67,9% dei casi.

Il tasso di divorzio è il più alto in Vojvodina e il più basso in Šumadija e nella Serbia occidentale.

Tra i due censimenti, cioè nel periodo dal 2011 al 2022, il numero di persone sposate nel Paese è diminuito del 4%. Il maggior numero di persone non sposate vive a Belgrado e Novi Sad. Il numero più alto di divorzi è stato registrato nel 2019, ovvero 10.899 casi.

(021.rs, 28.01.2024)

https://www.021.rs/story/Novi-Sad/Vesti/365543/Najvise-razvoda-u-Vojvodini-najvise-neozenjenih-i-neudatih-u-Novom-Sadu-i-Beogradu.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!