Il salario minimo in Serbia è di 30.000 dinari, 7.000 dinari in meno rispetto al paniere di consumo

Il salario minimo (“minimalac”) in Serbia negli ultimi 10 anni è passato da 15.000 a 30.000 dinari, ed è attualmente percepito da 350.000 dipendenti. Dall’inizio di quest’anno, dopo un aumento dell’11,1%, il salario minimo è infatti di 30.022 dinari. Tale importo è aumentato di 3.000 dinari rispetto all’anno scorso e nei tre anni precedenti è aumentato di circa il 10%; è invece raddoppiato se guardiamo gli ultimi dieci anni.

Mentre oggi il prezzo minimo di un’ora lavorativa è di 172,54 dinari netti, nel 2011 era di 95 dinari e a quel tempo il salario minimo era di soli 15.960 dinari al mese.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Il professor Darko Marinković direttore del “Centar za industrijske odnose” ritiene che il costante aumento del salario minimo rispecchi la stabilità economica della Serbia.

Secondo lui, una crescita dell’economia al 4%, come confermato dalla Banca Mondiale, e finanze stabili condizionano i consumi e la crescita di standard più elevati.

Il presidente onorario dell’Unione dei datori di lavoro della Serbia, Nebojsa Atanackovic, ritiene che la crescita del salario minimo dovrebbe essere inferiore rispetto alla crescita economica.

“L’Unione dei datori di lavoro si impegna ad aumentare il salario minimo in termini reali per non gravare sull’economia, afferma Atanackovic. Negli ultimi tre anni il salario minimo è aumentato del 10%, quindi è aumentato di un terzo durante questo periodo mentre il prodotto nazionale lordo non ha seguito una tale crescita. L’aumento dei salari non dovrebbe essere superiore al necessario per poter investire nello sviluppo economico”.

Paniere e reddito personale

“Il paniere di consumo in Serbia è di 37.000 dinari ed è quindi di 7.000 dinari più alto del salario minimo, se si prende a esempio una famiglia di quattro persone con due bambini e due adulti in età lavorativa, afferma Atanackovic. La cosa più importante è ridurre la disoccupazione. Se ci sono due adulti in una famiglia di quattro membri, con due salari minimi raggiungerebbero sicuramente il paniere minimo di consumo”.

https://www.novosti.rs/vesti/naslovna/ekonomija/aktuelno.239.html:852183-Radniku-malo-gazdi-mnogo-Najniza-plata-od-30000-kraca-za-7000-dinara-od-minimalne-potrosacke-korpe

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... disoccupazione, minimalac, paniere
disoccupazione
L’occupazione in Serbia è aumentata in modo significativo negli ultimi 10 anni

In Serbia i poveri spendono 200 euro al mese, i ricchi fino a 1.200

Chiudi