Il prezzo dell’elettricità aumenterà dell’8% e quello del gas del 10% dal 1° maggio

Dal 1° maggio di quest’anno il prezzo dell’elettricità in Serbia aumenterà dell’8% e quello del gas del 10%, come approvato dal Consiglio dell’Agenzia per l’energia (AERS).

Il prezzo medio dell’energia elettrica per gli acquirenti che hanno diritto a una fornitura garantita a prezzi regolamentati (case e piccoli acquirenti), tasse e imposte escluse, sarà di 9,50 RSD per kWh, ovvero 13,31 RSD per kWh con le tasse e imposte incluse.

Il Consiglio dell’AERS ha inoltre approvato un aumento del prezzo del gas del 10% a partire dal 1° maggio.

Il gas costerà quindi 4,13 RSD per kWh (tasse e spese escluse), ovvero 4,55 RSD per kWh con le tasse e le spese.

L’Agenzia ha inoltre dichiarato che, dopo l’adeguamento dei prezzi, il prezzo dell’elettricità e del gas naturale per la fornitura garantita in Serbia, tasse e imposte escluse, sarà ancora uno dei più bassi in Europa.

(eKapija, 24.04.2023)

https://www.ekapija.com/news/4189756/od-1-maja-struja-u-srbiji-skuplja-8-a-gas-10

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top