Il Paramento serbo lancia un’iniziativa pe incentivare l’acquisto di auto ecologiche

E’ stata lanciata una nuova iniziativa nel parlamento serbo. Si cerca un modello di sussidio che non appesantisca il bilancio dello Stato.

Alcuni parlamentari, hanno recentemente avviato un’iniziativa nel Parlamento serbo per introdurre sussidi e incentivi per l’acquisto di veicoli elettrici, ibridi e plug-in, riferisce il giornale Novosti. Ora si è in una fase di ricerca di un modello di supporto che non appesantisca il bilancio statale.

“L’idea è incentivare l’acquisto di veicoli elettrici o ibridi attraverso alcuni aspetti, come ad esempio la tassa ecologica o il ritiro delle risorse provenienti dai fondi UE stanziati per questo scopo, consentendo un’acquisto più conveniente di veicoli con tecnologie pulite”, dice la nostra fonte dal Parlamento serbo e aggiunge “la proposta è di adottare il regolamento il più presto possibile, entro la fine dell’anno, per di farla entrare in vigore per il 2020 e farla durare per cinque anni”.

Che lo Stato stia seriamente considerando di sovvenzionare gli eco-veicoli ha confermato anche la Ministra dei Trasporti e delle Costruzioni Zorana Mihajlovic, che ha dichiarato che si sta impegnando a portare avanti quest’iniziativa il più presto possibile.

Il Ministro dell’Ambiente Goran Trivan è stato ancora più specifico: “Per prima cosa dovremmo cercare di imporre il divieto di importazione di veicoli usati, vedremo poi se sarà per veicoli di età superiore ai 10 o 15 anni”, ha detto Trivan per Novosti. “Quindi, attraverso le sovvenzioni, ma anche altri tipi di incentivi, come tasse più basse, parcheggi gratuiti e cose simili, stimolare l’acquisto veicoli ecososteibili”.

Il ministro Trivan ritiene che la preparazione dell’intero progetto dovrebbe essere completata entro la fine di quest’anno e che entro il 2020 saranno a disposizione una serie di misure che regolerebbero questo ambito.

“Quando è stato reso pubblico che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha annunciato che ogni anno circa 5.000 persone muoiono in Serbia a causa dell’inquinamento atmosferico, è probabilmente chiaro a tutti che si deve fare qualcosa al riguardo al più presto”, ha detto Trivan.

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top