Il Ministero dell’Economia ha stanziato 1 miliardo di dinari per la modernizzazione della produzione

Il Ministero dell’Economia della Serbia ha emesso oggi un bando pubblico, con il quale sarà consentito alle piccole e micro-imprese, agli imprenditori e alle cooperative di concorrere per sovvenzioni statali per un ammontare complessivo di un miliardo di dinari.

Attraverso il programma di supporto alle piccole imprese per l’acquisto di attrezzature, il Ministero dell’Economia finanzierà un quarto del costo per l’acquisto di nuovi macchinari per la produzione, strumenti specializzati e attrezzature per lavori di costruzione.

L’ammontare delle sovvenzioni per gli imprenditori può arrivare a cinque milioni di dinari, ha dichiarato il Ministero.

Questo programma prevede che, oltre alla sovvenzione del 25% fornita dallo stato, il 5% sia la partecipazione della società stessa o di una cooperativa, e il 70% del costo sia finanziato attraverso un prestito favorevole da un partner – una banca o una società di leasing.

“Gli interessati per questo tipo di supporto possono mandare la loro domanda ad alcune banche partner o società di leasing che offrono condizioni di prestito più favorevoli per questo programma”, si legge nella nota.

Il vantaggio speciale è che i prestiti non devono essere garantiti da ipoteche su beni immobili, bensì mediante il pegno dell’acquisto di attrezzature o di strumenti.

I partner del programma di quest’anno sono la Banca Postanska Stedionica, Prokredit, Eurobank, Credit Agrikol, Erste e Halk banka. Inoltre, il Ministero sta implementando questo programma anche in collaborazione con due società di leasing: Raiffeisen e Unikredit Leasing.

Tutte le informazioni e la documentazione sono disponibili sul sito web del Ministero dell’Economia: www.privreda.gov.rs.

Il bando pubblico sarà aperto fino alla fine dell’anno o finché i fondi previsti non sarnno esauriti.

Photo Credits:”N.Fific”

http://www.novosti.rs/vesti/naslovna/ekonomija/aktuelno.239.html:782833-Za-modernizaciju-proizvodnje-milijarda-dinara?fbclid=IwAR169wY7AEiKcdERtzPlzyWExAQDebnLBHK1HcKuNNxOCy8uYfIZD_TU0sY

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in atrezzature, macchinari, Ministero dell'Economia, piccole e medie imprese
Forte interesse degli investitori stranieri e nazionali per le aziende Simpo e Jumko

Arriva da Dubai un’offerta per il porto di Novi Sad

Close