Il Mese della Francofonia inizia l’8 marzo

Il Mese della Francofonia inizierà ufficialmente l’8 marzo al Palazzo di Serbia, con il discorso dello storico, giornalista ed ex ministro francese, specializzato in storia della politica, della cultura e dei media, Jean-Noel Jeanneney.

Il Mese della Francofonia è organizzato dalle ambasciate e rappresentanze diplomatiche francofone in Serbia, in collaborazione con le istituzioni culturali ed educative serbe, e prevede dibattiti, mostre, concerti, proiezioni di film, spettacoli teatrali, workshop e talk room.

La Serbia è un membro associato dell’Organizzazione internazionale della Francofonia (OIF), che comprende 88 Paesi con oltre un miliardo di abitanti.

Questa organizzazione lavora molto attivamente per promuovere la lingua francese, ma anche per sottolineare l’importanza del multilinguismo e della diversità culturale. Le sue priorità sono la promozione della pace, della democrazia e dei diritti umani, nonché lo sviluppo della cooperazione economica ai fini di uno sviluppo sostenibile.

Durante il Mese della Francofonia si svolgeranno anche eventi per i giovani come il concorso di canto francese (semifinali il 9 marzo a Belgrado, Niš e Novi Sad, finali il 31 marzo a Niš), il dettato francofono (12 e 13 marzo) e Orizzonti francofoni (visite alle ambasciate francofone).

Per un programma più dettagliato, cliccare qui.

(Nova Ekonomija, 05.03.2024)

https://novaekonomija.rs/lifestyle/mesec-frankofonije-zvanicno-pocinje-8-marta

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top