Il leader tra i produttori di cioccolato, Barry Callebaut, apre una fabbrica a Novi Sad

Il principale produttore al mondo di cacao e del cioccolato di alta qualità “Barry Callebaut”, ha firmato un memorandum d’intesa con il governo serbo e la città di Novi Sad per costruire una fabbrica nella loro città, che sarà la prima nel Sud-Est Europa.

Il presidente serbo Aleksandar Vucic ha dichiarato, secondo una dichiarazione, che Barry Callebaut porterà posti di lavoro in Serbia, oltre alla tecnologia e all’esperienza d’avanguardia.

Il Direttore generale di “Barry Callebaut” del ruppo Antoine de Saint-Affrique, ha detto che la fabbrica a Novi Sad sarà il centro regionale da cui verrà fornito di cioccolato il mercato del Sud-Est Europa.

“Grazie al nuovo stabilimento a Novi Sad, in linea con la nostra strategia di “gestione intelligente di crescita”, saremo in grado di espandere le nostre operazioni nella regione e fornire ai clienti esistenti e a quelli nuovi una vasta gamma di cioccolata e miscele”, ha affermato Saint-Affrique

Si prevede che la capacità produttiva iniziale sia di oltre 50.000 tonnellate all’anno, mentre si stima che il volume totale degli investimenti nel corso di cinque anni raggiunga i 50 milioni di euro.

Knezevic ha firmato un memorandum d’intesa – Arriva a Novi Sad un’investimento di 50 milioni di euro

Il ministro dell’Economia Goran Knezevic ha firmato oggi con la direzione di Barry Callebaut, un memorandum d’intesa per un investimento del valore di 50 milioni di euro, che aprirà 100 posti di lavoro.

Di fronte alla società “Barry Callebaut”, parte dello stesso gruppo, che è il principale produttore mondiale di cioccolato di alta qualità e prodotti a base di cacao, il memorandum è stato firmato da Antoine de Saint-Affrique, Massimo Garavaglia e Stojan Kemer.

L’azienda ha deciso di costruire la più moderna fabbrica di cioccolato a Novi Sad, inoltre, è prevista la costruzione del Centro di innovazione per la ricerca e lo sviluppo sul mercato serbo.

Il gruppo “Barry Callebaut” fornisce di burro, paste ed altre materie prime alcune delle più granzi aziende di pasticceria, come la Nestlé e la Mondelez. Nel loro business utilizzano le ultime tecnologie e producono prodotti in 140 paesi, impiegando più di 11.500 persone in più di 30 paesi.

Il gruppo è stato formato dalla fusione della società belga (Callebaut) e della società francese (Cacao Barry) nel 1996 e ha sede a Zurigo.

https://www.danas.rs/ekonomija/vodeci-proizvodjac-cokolade-barry-callebaut-otvara-fabriku-u-novom-sadu/?fbclid=IwAR2UQsD2eQwbbi1KA4p5ts1HvUqBUjxqroJE_3gq-9q3pnS0vIHrko0HKOY

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top