Il gruppo “Fortenova” interessato a rilevare la “Dijamant”

La croata “Fortenova Group”, insieme ad “Agrokor”, si è offerta di rilevare il 3,85% di proprietà della società “Dijamont” ovvero 10,5mila azioni, e diventare così l’unica proprietaria della stessa fabbrica, secondo un documento della Borsa di Belgrado. La “Agrokor” possiede il 96,15% delle azioni, la “Dijamond” il 3,18% e il resto delle azioni è di proprietà di altre persone fisiche e giuridiche.

Per ciascuna delle azioni, la società “Fortenova Group” che si è costituita in Croazia dopo il crollo della “Agrokor”, ha offerto 31,9 mila dinari. L’offerta per l’acquisizione delle azioni sarà aperta fino al 10 marzo e il pagamento è esclusivamente in contanti.

“Dijamant” è un produttore di olio, grassi e margarina, e nell’offerta si afferma che l’attività principale di quella società non cambierà, il business sarà migliorato e si investirà in un ulteriore sviluppo strategico.

L’attuazione dei piani strategici non influenzerà la politica occupazionale e la situazione dei lavoratori, compresa la loro posizione finanziaria.

http://www.rtv.rs/sr_lat/vojvodina/banat/fortenova-nudi-31-9-hiljada-dinara-po-akciji-dijamanta_1209851.html

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Agrokor, Dijamant
Miskovic, Kostic e Draskovic intenti a comprare alcune delle aziende di Agrokor?

Agrokor vende i suoi locali commerciali in Serbia

Chiudi