Il governo serbo e “Rio Tinto” cercano un partner per produrre batterie o auto elettriche

La Premier serba Ana Brnabic ha dichiarato che il governo e la compagnia “Rio Tinto” stanno pianificando di cercare congiuntamente un potenziale partner strategico per aprire una fabbrica per la produzione di batterie elettriche o auto elettriche a Loznica.

Durante la visita alla società di Loznica, che sta lavorando al progetto “Jadar” per l’esplorazione del minerale “jadarite” (con minerale di litio), la Brnabic ha affermato che il terzo partner avrebbe usato il litio e tutto il resto dell’impianto chimico “Rio Tinto” come base per il prodotto finale, che dovrebbe dare impulso all’economia serba complessiva.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

“Questo è importante non solo per Loznica, ma per l’intero Paese. Il progetto di “Rio Tinto” ha già messo la Serbia sulla mappa del mondo”, ha detto la Brnabic, ribadendo che il progetto “può davvero cambiare il nostro Paese”.

La Brnabic ha affermato che la Serbia si deve aspettare tre eventi molto importanti e che il primo è l’accordo con “Rio Tinto” per trasferire i suoi laboratori in Serbia e tutte le complesse analisi che vengono fatte nella sua struttura nel centro di ricerca australiano.

L’inizio della costruzione dell’impianto è prevedibile entro la fine del 2021, ha affermato la Brnabic, e la ricerca di un partner per la costruzione di una fabbrica di prodotti finali sarà uno degli eventi cruciali.

Il Ministro dell’energia Aleksandar Antic ha affermato che “se tutto procede come previsto, alla fine del 2024 e all’inizio del 2025, ci si può aspettare l’inizio dello sfruttamento del minerale di jadarite”. L’investimento nell’apertura della miniera è stimato in 1,5 miliardi di dollari.

Lo stesso ha osservato che i sondaggi geologici sono stati completati e che la “Rio Tinto” effettuerà uno studio di fattibilità nei prossimi 18 mesi, certificherà le riserve e chiederà il permesso di costruire la miniera. Ha aggiunto che la società ha investito oltre 200 milioni di dollari in ricerche nel sito di “Jadar”.

https://www.danas.rs/ekonomija/vlada-srbije-i-rio-tinto-planiraju-da-traze-partnera-za-proizvodnju-baterija-ili-e-automobila/

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Ana Brnabic, Jadar, jadarite, Loznica
Inaugurato il Parco scientifico e tecnologico di Novi Sad

Prime misure per ridurre l’inquinamento in Serbia; sussidi per l’acquisto di auto elettriche, rimboschimenti…

Chiudi