Il governo serbo costituisce sei società per l’EXPO 2027

Il governo serbo ha costituito altre sei società per costruire strutture ricettive per i partecipanti e i visitatori dell’EXPO 2027.

L’esposizione specializzata sarà ospitata da Belgrado.

Le società, che saranno gestite dalla Direzione serba per l’edilizia, saranno finanziate dal bilancio serbo, da prestiti e da entrate operative proprie, nonché da altre fonti in base alla legge, secondo quanto riportato nell’ultimo numero della Gazzetta Ufficiale.

Il fondatore e l’unico proprietario delle società – SPV Galovica 1, SPV Galovica 2, SPV Galovica 3, SPV Petrac 1, SPV Petrac 2 e SPV Petrac 3 – è la Repubblica di Serbia, con il Governo della Serbia ad esercitare i diritti di fondazione.

Tutte le società hanno anche un capitale di 100.000 RSD ciascuna e, come detto, saranno finanziate dal bilancio dello Stato, da prestiti, dai proventi operativi e da altre fonti in linea con le normative vigenti in materia.

Una volta costruite le strutture residenziali nel complesso dell’EXPO, queste società cesseranno di esistere e tutti i diritti e gli obblighi saranno trasferiti alla Direzione della proprietà della Repubblica di Serbia.

(Euronews, 17.01.2024)

https://www.euronews.rs/biznis/biznis-vesti/111381/vlada-srbije-osnovala-jos-sest-firmi-za-expo-2027/vest

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!