Il governo mette in posizioni chiave nella giustizia i suoi fedelissimi, prima che sia troppo tardi

Le autorità serbe sono in ritardo di almeno 4 anni con la modifica della Costituzione, che fa riferimento alla magistratura. Il processo di elezione di alcune delle più alte cariche giudiziarie, come il presidente della Corte suprema di Cassazione o il Procuratore della Repubblica, che hanno una durata di 6 anni, sembrerebbe in atto ora. In questo modo, il governo porta a posizioni chiave nella magistratura i suoi fedelissimi, prima che siano potenzialmente limitati dalla nuova Costituzione e dai requisiti chiesti dall’UE.

Appena una settimana prima che il Parlamento serbo iniziasse ufficialmente il processo di modifica della Costituzione, è stata eletta la nuova presidente della Corte Suprema di Cassazione; si tratta di Jasmina Vasović, che, come ha già scritto il portale “Nova.rs”, è un’amica di facoltà del Presidente della Serbia, Aleksandar Vučić, ma anche della Ministra della Giustizia, Maja Popović, ed era l’unica candidata in lizza.

Recentemente, è stato indetto il concorso per l’elezione a Procuratore della Repubblica; tale funzione è attualmente svolta da Zagorka Dolovac, considerata vicina all’attuale governo. Si prevede che sarà eletta per la stessa carica per la terza volta. Entro la fine dell’anno dovrebbe essere eletto anche il nuovo procuratore per la criminalità organizzata, nonché il procuratore generale di alto livello a Belgrado e Novi Sad.

Tutto questo sta accadendo proprio nel momento in cui si sta modificando la Costituzione, che dovrebbe essere completata entro la fine dell’anno, o all’inizio del 2021 e che prevede negli emendamenti costituzionali una limitazione dell’influenza della politica sulle elezioni di giudici e pubblici ministeri.

Nei negoziati con l’UE, la Serbia si era impegnata a cambiare la Costituzione entro la fine del 2017, ma tutto è stato posticipato per permettere, sembra ora, che prima venissero eletti i titolari delle funzioni giudiziarie più fedeli all’attuale governo.

Vlast postavlja sudije pre promene Ustava da prevari EU

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Costituzione, Jasmina Vasovic, magistratura, Procuratore della Repubblica
Stato di emergenza nella Repubblica di Serbia introdotto incostituzionalmente?

“Transparentnost Srbija”: “Il governo non può con una delibera regolare questioni relative alla Costituzione e alla legge”

Chiudi