Il governo del Kosovo ha formato una task force per considerare l’abolizione delle tasse

Il Ministero dell’Economia di Pristina ha formato una task force per esaminare le barriere commerciali e consigliare al governo se abolire o mantenere le tasse sui beni serbi, riferisce “Gazeta Express”. Il team, composto da nove membri, ha iniziato le operazioni una settimana fa, riferisce “Kosovo online”.

Getoar Mjeku, consigliere del Ministro dell’Economia, afferma che non è noto quando questa squadra completerà il suo lavoro di esame delle barriere commerciali. Sulla base del documento ottenuto dalla tv di Pristina “T7”, il team sarebbe composto da rappresentanti del Ministero del Commercio insieme all’agenzia doganale, alimentare e veterinaria del Kosovo.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Anche i rappresentanti del PKK, dei commercianti e della Camera di commercio sono inclusi in questo gruppo, mentre la Camera di commercio americana, lasciata fuori, avrà comunque voce in capitolo.

“Nonostante la nostra diversa posizione sulla questione delle tasse, la Camera di commercio americana crede nell’importanza della diversità di opinioni e idee che dovrebbero essere discusse all’interno di tali organi”, ha affermato Arian Zeka della stessa Camera.

Lo stesso ha aggiunto che la scorsa settimana hanno avuto un incontro sia con il Primo Ministro sia con il Ministro dell’Economia kosovaro, durante i quali hanno delineato la posizione ufficiale della Camera americana sull’importanza del commercio libero nei Balcani occidentali, e sulla piena integrazione economica dell’intera regione.

Tuttavia, il Ministero gestito da Rosetta Hajdari sostiene che si sono incontrati con rappresentanti di camere e associazioni americane, britanniche, slovene, italiane e austriache che proteggono gli interessi delle aziende.

https://www.blic.rs/vesti/politika/gazeta-kosovska-vlada-formirala-radnu-grupu-za-razmatranje-ukidanja-taksi/rgryqxx

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... abolizione, Kosovo, PKK, task force
Ljajic: “Il danno derivante dalle tasse imposte da Pristina è stato finora di 461 milioni di euro”

Grenell: “E’ falso che gli Stati Uniti sono per uno scambio di territori”

Chiudi