Il Festival estivo di Belgrado, BELEF 2014, apre questa sera sulle note della musica italiana

Il tenore italiano Tino Favazza e il soprano Snezana Savic-Sekulic si esibiranno questa sera all`apertura ufficiale del festival estivo di Belgrado, BELEF 2014, insieme all`ensamble Stanislav Binicki del Ministero della difesa.

 Il Festival, quest`anno sotto il titolo di „Viaggio sentimentale“, offrirà al pubblico un mese di rappresentazioni teatrali, commedie, programmi di cabaret, concerti e serate jazz.

Giovedi 17 luglio, alla Dimora del re Petar I a Senjak verrà organizzato un programma musicale dal titolo „Serenata estiva“. Venerdi 18 luglio davanti all`Istituto Cervantes, il concerto jazz della band Biser Veletanlic. Sabato 19 luglio, nella stessa località, si esibiranno Bilja Krstic e l`ensamble „Bistrik“. Nella giornata di domenica al Barutana a Kalemegdan ci sarà la rappresentazione teatrale „La bella di Linejn“ messa in scena dal teatro nazionale di Krusevac.

Mercoledi 23 luglio il concerto dell`orchestra militare greca e l`ensamble „Stanislav Binicki“ a Kalemegdan. Il 24 luglio alla Dimora del re Petar I si esibirà il violinista Jovan Kolundzjija.

Domenica 27 luglio ancora teatro, con la rappresentazione „Il mago“ della compagnia teatrale di Sombor. Martedi 29 luglio alla Dimora del re Petar I gli studenti della Facoltà di musica organizzeranno una maratona musicale.

Il 30 luglio, al Barutana, lo spettacolo di cabaret „Quelli erano giorni“ di Nebojsa Dugalic e Boris Pingovic. Il 31 luglio sarà dedicato allo humor degli ensamble „Beli Andjeo“ e „Flauto dolce“.

Venerdi 1 agosto, nella Piazza dei Fiori, il concerto jazz della band di Jovan Maljokovic, il giorno seguente a Senjak ancora un concerto del gruppo „Renesans“. La domenica 3 agosto il pubblico potrà godere dello spettacolo di Liljana Stjepanovic, Cabaret Zingaro.

Sempre nella Piazza dei Fiori il 5 agosto si esibirà la band spagnola Barcelon Gipsy Klezmer Orchestra. Il giorno seguente, a Senjak lo spettacolo „ART“ diretto da Vladan Jurkovic. Giovedi 7 agosto, sempre alla Dimora di Petar I, il concerto „Panorama barocco“ con la partecipazione di Ljubisa Jovanovic, flauto, e Bojana Dimkovic, cembalo.

Venerdi 8 agosto il concerto jazz del gruppo di Vlada Maricic, e domenica 10 agosto al Barutana la rappresentazione teatrale „La famosa Florens“ dell`Atelie 212. Nello steso luogo, un`altra rappresentazione, „Non scommetere sugli inglesi“ del BDP di Belgrado.

Il 14 agosto, alla Dimora del re Petar ci sarà il concerto „A quattro mani“ del duo Sonja Loncar e Andrija Pavlovic.

Il Festival si concluderà il 15 agosto con l`esibizione di uno dei più conosciuti cantanti dell`ex Jugoslavia, Leo Martin, e la Belgrade Dance Orchestra.

Ricordiamo che l`entrata a tutti gli spettacoli del Festival è gratuita.

 

belef

Share this post

scroll to top
Altro... festival, musica, musica italiana
Apre le porte il festival musicale EXIT

A Vrnjacka Banja il festival internazionale di musica classica

Chiudi