Il direttore di Lidl Serbia: Offriremo una migliore qualità a prezzi più bassi

Entro la fine dell’anno, Lidl aprirà tra 10 e 20 nuovi supermercati in Serbia, lo stesso giorno. La catena di supermercati tedesca ha recentemente aperto il suo centro logistico a Nova Pazova, perché, secondo le loro parole, quando i supermercati apriranno le loro porte, Lidl vuole che tutto funzioni nel modo più fluido possibile.

In un’intervista rilasciata per il giornale Vecernje Novosti, Tomislav Sapina, direttore di Lidl Serbia, ha parlato di ciò che l’arrivo di un nuovo “produttore di supermercati” in Serbia significa per i consumatori, ma anche per la concorrenza.

* Potete garantire prezzi più bassi rispetto alla concorrenza?

“Il nostro obiettivo è che Lidl abbia il paniere dei consumatori più conveniente e con prodotti di qualità.”

* Avrete prezzi più bassi perché farete dei salti di qualità o perché avrete dei bassi margini?

“Non c’è compromesso in termini di qualità, e rimarrà il nostro primo criterio per l’acquisto dei marchi di Lidl. Una volta che questo prerequisito sarà soddisfatto, i nostri prodotti saranno disponibili per l’acquisto. Avremo prezzi accessibili, perché non sprechiamo nei nostri processi. Siamo efficienti in ogni fase, sia nell’organizzazione, che nello stoccaggio o nella confezione.

* Quanti prodotto nazionali e quanti prodotti stranieri avete l’intenzione di offrire?

“Stiamo ancora creando una gamma di prodotti di apertura speciale, ma quello che posso dirvi per ora è che i fornitori nazionali saranno rappresentati con oltre 350 prodotti, sia che essi siano marchi localmente noti o prodotti con il marchio Lidl.

* Circa 23.000 persone hanno fatto richiesta per i 1.500 posti disponibili a Lidl. C’è mai stato un così grande interesse?

“Questa cifra dimostra che siamo un datore di lavoro desiderabile in Serbia. Ciò è in parte dovuto al fatto che Lidl ha già dimostrato di essere un buon datore di lavoro in molti altri paesi europei e che abbiamo una buona reputazione. D’altro canto, in quanto società equa e trasparente, quando facciamo pubblicità per i lavoratori, siamo molto aperti in termini di ciò che ci aspettiamo e di ciò che offriamo, il che è stato accolto con grande favore dai candidati. La nostra organizzazione del lavoro implica che il personale di vendita abbia varie funzioni. A sua volta, offriamo loro una settimana lavorativa di cinque giorni, un risarcimento adeguato e un risarcimento sotto il sistema “Ogni minuto è pagato”. Siamo consapevoli che la chiave del successo risiede negli impiegati e nei clienti soddisfatti.

* Perché avete aspettato così tanto tempo per venire in Serbia? Cos’è cambiato e quali sono stati gli ostacoli?

“Non direi che stavamo aspettando, né c’erano ostacoli. Siamo completamente preparati a servire i nostri clienti e apriremo nuovi negozi in linea con le scadenze stabilite internamente. In un solo giorno, apriremo con successo tra 10 e 20 negozi. Se vogliamo avere un sistema che funzioni senza intoppi, dobbiamo pensare attentamente, testare e armonizzare molti processi.

* Come giudicate la concorrenza in Serbia?

“Il mercato al dettaglio in Serbia è tale da lasciare spazio a nuovi stakeholder, soprattutto perché Lidl sarà il primo, e finora è sicuro che Lidl con il suo miglior rapporto qualità / prezzo, potrà conquistare la fiducia e assicurare un business stabile.

* L’abitudine dei consumatori serbi di acquistare su piccola scala influenzerà la vostra politica aziendale?

“Le abitudini dei consumatori, stanno cambiando. È nostra responsabilità monitorare questi cambiamenti. Sono convinto che il concetto di Lidl di un’esperienza di shopping unica, che ha avuto successo in paesi di tutta Europa, sarà ben accolto in Serbia.

CONTROLLO DELLA FRESCHEZZA DEL PRODOTTO

* Avete appena aperto un centro logistico a Nova Pazova. Cosa significa questo per i consumatori locali?

“Il centro sarà il punto di partenza per tutti i prodotti che offriremo, ed è questo il luogo in cui la qualità e la freschezza dei prodotti verrano controllati. Inoltre, da qui, le merci saranno consegnate ai nostri negozi ogni giorno. Entrambi sono molto importanti per i consumatori, perché è un prerequisito per noi avere prodotti freschi e di qualità sui nostri scaffali.

(http://www.novosti.rs/vesti/naslovna/ekonomija/aktuelno.239.html:733486-DIREKTOR-LIDL-SRBIJE-U-korpi-kvalitet-uz-najnize-cene)

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top