Il coronavirus rinvia il pagamento delle tasse

A giudicare dal progetto di legge sulle modifiche alla legge sulla procedura fiscale e sull’amministrazione fiscale pubblicata sul sito web del Ministero delle Finanze, è possibile che a causa della pandemia, gli obblighi sui debiti fiscali e sui tributi fiscali scaduti vengano rinviati.

Secondo tale documento, si afferma che “eccezionalmente, al fine di mitigare le conseguenze economiche causate dalla pandemia, cause di forza maggiore o altri eventi straordinari verificatisi durante l’anno solare, è approvato nei modi e secondo le disposizioni del governo il differimento del pagamento delle imposte dovute, vale a dire delle passività fiscali scadute”.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Secondo le nuove disposizioni, nel caso in cui si eviti di pagare l’imposta sul valore aggiunto e l’importo di tale tributo superi un milione di dinari, la pena sarà da da uno a cinque anni di carcere e una multa.

https://www.novosti.rs/vesti/ekonomija/932155/korona-odlaze-porez-ublazavanje-posledica-pandemije-zakonu

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... coronavirus, Ministero finanze, obblighi fiscali
L’Ungheria sosterrà nove aziende che vogliono investire in Serbia

Non era ufficialmente in programma la visita di Putin a Belgrado

Chiudi