Il cofondatore di Apple Steve Wozniak incontra il presidente e il premier serbi

Il co-fondatore di Apple Inc. Steve Wozniak riceverà un passaporto serbo, ha annunciato mercoledì il presidente della Serbia.

Il conviviale Wozniak, che insieme al defunto Steve Jobs fondò la Apple nel 1976, è arrivato in Serbia prima delle elezioni parlamentari e locali del 17 dicembre, in un apparente sostegno per il Presidente Aleksandar Vučić. Wozniak ha detto di sentirsi “così fortunato” ad essere in Serbia e che lui e sua moglie Janet, che sta ottenendo anche lei il passaporto, d’ora in poi “promuoveranno” la Serbia. Ha detto che diventerà un serbo che vive negli Stati Uniti.

Vučić ha detto in una conferenza stampa congiunta a Belgrado che “è un onore” per la Serbia consegnare i passaporti a Wozniak e a sua moglie. “Ora possiamo dire con orgoglio che un genio dell’informatica è serbo”, ha detto Vučić.

“Sono così fortunato e grato. Viaggio per il mondo e incontro molte persone, e (l’ex stella del tennis serbo) Janko Tipsarevic ha visto che io e mia moglie abbiamo un interesse per questa parte del mondo, anche per la Serbia direttamente…, e ci ha aiutato a prendere accordi per invitarci qui e persino a diventare cittadini e ottenere i passaporti”, ha detto Wozniak ai giornalisti dopo l’incontro con il presidente serbo Aleksandar Vucic al Palazzo di Serbia.

Ha detto di aver detto agli amici di essere un “serbo che vive in America” e ha aggiunto di voler studiare storia.

“Per aziende come Apple Computers, l’immagine aziendale… Cosa rappresenta l’azienda, qual è il valore del suo marchio? Questo è il modo in cui penso alla Serbia in questo momento e l’Expo 2027 avrà un ruolo importante nel portare l’attenzione al resto del mondo. E stiamo lavorando su altri modi per portare più attenzione e influenza alla Serbia stessa”, ha detto.

La visita di Wozniak, annunciata martedì, è stata accolta con disapprovazione dai partiti dell’opposizione, che hanno accusato il governo o il partito al potere di pagare Wozniak per fare apparizioni di pubbliche relazioni. “Nessuno lo ha pagato per venire in Serbia, per essere chiari”, ha detto il primo ministro serbo Ana Brnabić.

Wozniak ha detto di essere stato invitato dall’ex tennista serbo di punta Janko Tipsarević, membro di spicco del Partito Progressivo Serbo (SNS) di Vučić.

(Vreme, 07.12.2023)

https://www.vreme.com/vreme/suosnivac-epla-pred-izbore-u-srbiji-ocigledna-podrska-vucicu/

Crediti fotografici: Beta Photo/Milos Miskov

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!